Gramsci oltre Gramsci: Il dibattito nella sinistra italiana nella seconda metà del Novecento
18 Novembre 2020 – 20:13 | No Comment

APS Consorzio Zenzero, Attac Genova, ANPI Sezione di Genova S. Fruttuoso, Goodmorning Genova, Il Cesto
GRAMSCI OLTRE GRAMSCI:
IL DIBATTITO NELLA SINISTRA ITALIANA NELLA SECONDA META’ DEL NOVECENTO
GIORGIO PAGANO
Genova, 3 novembre 2020
PREMESSA

La storia del dibattito su Gramsci …

Leggi articolo intero »
Crisi climatica e nuove politiche energetiche

Economia, società, politica: anticorpi alla crisi

Quale scuola per l’Italia

Religioni e politica

Ripensare il Mediterraneo un compito dell’Europa

Città della Spezia, Rubrica Luci della città di Giorgio Pagano »

La fraternità universale, dal frate scacciato da Sarzana a Papa Francesco
29 Novembre 2020 – 11:57 | Nessun commento

Teatro Civico, l’interno e la cupola (2009) (foto Enrico Amici)

Città della Spezia, 22 novembre 2020 – L’irruzione della pandemia ha messo in luce tutte le nostre false sicurezze. Nella sua ultima enciclica “Fratelli tutti” Papa Francesco ha evidenziato la “frammentazione” con cui l’umanità ha reagito, e ha auspicato che, “riconoscendo la dignità di ogni persona umana”, possa “rinascere tra tutti un’aspirazione mondiale alla fraternità”.
E’ sorprendente la sintonia tra il messaggio di Bergoglio e quello che ci lasciò, cinquant’anni fa, padre Vincenzo Damarco, vincenziano di Casale Monferrato, che operò per un decennio a Sarzana negli anni Sessanta -fino al suo allontanamento nel 1971- lasciando un ricordo indelebile. La sua figura è stata al centro, il 31 ottobre, di un convegno di grande interesse, organizzato dall’Associazione Amici di padre Damarco e dal Circolo ACLI di Sarzana, che porta il suo nome. Sono emerse con nettezza sia l’umanità del frate che la forza della sua pedagogia e soprattutto della sua teoria.
Damarco fu innanzitutto “un santo della porta accanto”, come ha detto Egidio Banti nel convegno. Un uomo di carità, da “ospedale da campo”, come dice Francesco. Lo fu per fedeltà alla congregazione di cui era frate, presente nel levante ligure fin dal 1645. Carro, in Val di Vara, fu tra le prime tappe: donne semplici e povere, che facevano la carità con i denari raccolti vendendo patate. A Sarzana i vincenziani arrivarono nel 1735, e si fecero sempre benvolere dai sarzanesi. Fino a pochi decenni fa, quando lasciarono la città, e la loro sede passò a quello che oggi è diventato il consorzio Cometa, guidato da don Franco Martini. La presenza caritativa di Padre Damarco lasciò il segno. Nel primo Volume del libro mio e di Maria Cristina Mirabello “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni Sessanta alla Spezia ed in provincia” Paola Gari ha raccontato:
“Conobbi padre Damarco nel maggio 1960 in Ospedale, vicino al letto di mia madre gravemente ammalata, dove venne ogni giorno, fino al momento della sua morte; aveva una particolare sensi¬bilità per la sofferenza degli ammalati, che ha sempre seguito con affettuosa dedizione”.

Leggi articolo intero »

Popularity: 1%

La tragedia del lavoro e i miracoli delle persone
22 Novembre 2020 – 19:58 | Nessun commento
La tragedia del lavoro e i miracoli delle persone

Città della Spezia, 15 novembre 2020 – La pandemia ci spinge a concentrarci sull’emergenza, sanitaria ed anche economica. Ma forse ci sta facendo cambiare: Il suo effetto non è più il sentimento di fratellanza che …

E’ cominciata l’era verde del vecchio Joe
15 Novembre 2020 – 12:13 | Nessun commento
E’ cominciata l’era verde del vecchio Joe

Città della Spezia, 8 novembre 2020 – Joe Biden è il quarantaseiesimo Presidente degli Stati Uniti. Mentre scrivo l’America democratica è in festa. Il nuovo Presidente sta parlando a una folla che lo acclama gioiosa. …

No al tutti contro tutti
8 Novembre 2020 – 10:14 | Nessun commento
No al tutti contro tutti

Città della Spezia, 1° novembre 2020 – Non ci aspettavamo la seconda ondata. Eppure era tutto scritto nei libri di storia e di medicina. Ma è stata naturale la nostra tendenza a dimenticare, a rimuovere …

Economia e pandemia, la sfida che non va perduta
2 Novembre 2020 – 09:33 | Nessun commento
Economia e pandemia, la sfida che non va perduta

Città della Spezia, 25 ottobre 2020 – La pandemia, come tutte le grandi crisi, è un’occasione di cambiamento, che possiamo subire o governare. E’ una sfida per ogni territorio, per ogni Paese, per l’Unione europea. …

La storia di una città unica raccontata dal suo ex Sindaco – di Sondra Coggio
26 Ottobre 2020 – 23:02 | Nessun commento
La storia di una città unica raccontata dal suo ex Sindaco – di Sondra Coggio

Il Secolo XIX, 23 ottobre 2020
<<la cosa che mi fa più piacere é che mi dicano che il primo volume del progetto “Un mondo nuovo, una speranza appena nata” non é solo un libro come …

Non si può più morire di fango
25 Ottobre 2020 – 21:55 | Nessun commento
Non si può più morire di fango

Città della Spezia, 18 ottobre 2020 – Anche l’ultima alluvione, con le relative frane, sembra essere archiviata dalla riflessione politica. Eppure l’Italia ha il record europeo delle frane, 620 mila su circa 750 mila. La …

Il Nobel agli affamati
17 Ottobre 2020 – 13:08 | Nessun commento
Il Nobel agli affamati

Città della Spezia, 11 ottobre 2020 – Il lato feroce del Covid-19 non è solo quello delle morti e delle malattie. La calamità è sia sanitaria che economica e sociale. Mentre crescono i poveri tra …

Spezia, si può giocare una nuova partita
11 Ottobre 2020 – 14:38 | Nessun commento
Spezia, si può giocare una nuova partita

Città della Spezia, 4 ottobre 2020 – In Liguria il risultato elettorale è molto chiaro: hanno vinto Giovanni Toti e il centrodestra. Con il 56,1% dei voti, rispetto al 34,4% di cinque anni fa. Nel …

La nostalgia come strategia per il futuro
3 Ottobre 2020 – 14:03 | Nessun commento
La nostalgia come strategia per il futuro

Città della Spezia, 27 settembre 2020
MA QUANTA BELLEZZA ANCORA…
Giunti all’ultima puntata del Diario resta il rammarico di non aver potuto raccontare tutta la bellezza della natura e dell’attività dell’uomo -così strettamente intrecciate tra loro- dell’Alta …

Storie di Guido, l’ultimo pastore
27 Settembre 2020 – 14:42 | Nessun commento
Storie di Guido, l’ultimo pastore

Città della Spezia, 20 settembre 2020 – Canaverbone si raggiunge con facile sentiero da Rio di Sesta Godano (percorribile anche con un fuoristrada). Il luogo, a mille metri di altezza, sul versante meridionale del massiccio …

Lerici e Regione, l’urgenza della crisi climatica richiede l’abbandono di tutte le vecchie idee
19 Settembre 2020 – 10:35 | Nessun commento
Lerici e Regione, l’urgenza della crisi climatica richiede l’abbandono di tutte le vecchie idee

Città della Spezia, 17 settembre 2020 – E’ stato appena presentato il rapporto “Analisi del rischio. I cambiamenti climatici in Italia”. E’ il primo studio del genere per il nostro Paese, che fornisce elementi scientifici …

Arte, cibo, natura e memoria nei paesi del Gottero
18 Settembre 2020 – 08:32 | Nessun commento
Arte, cibo, natura e memoria nei paesi del Gottero

Città della Spezia, 13 settembre 2020
LA ZECCA CLANDESTINA DI GODANO
Dopo Maissana e Varese Ligure, il nostro viaggio nelle Terre Alte si sposta a Sesta Godano. Il territorio del Comune si trova sul confine nord orientale …

Gino Patroni grande giornalista maestro di ironia e di spezzinità
17 Settembre 2020 – 08:32 | Nessun commento

La Nazione, Città della Spezia, La Gazzetta della Spezia – 9 settembre 2020 – Cento anni fa, il 9 settembre 1920, nasceva, a Montemarcello, Gino Patroni. Il grande umorista si ispirò, nei suoi giochi di …

Lungo l’antica via del sale, tra il forno per i viandanti e il paese fantasma
14 Settembre 2020 – 07:59 | Nessun commento

Città della Spezia, 6 settembre 2020 – L’antichissima strada romana che saliva dalla Riviera di Levante verso il territorio parmense -attraverso cui si trasportava il sale prodotto dalle saline di Sestri, ma anche olio e …

Presentazione del primo Volume di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni Sessanta alla Spezia ed in provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello – Giovedì 10 Settembre al parco della Maggiolina e Venerdì 11 al Cinquale di Montignoso
9 Settembre 2020 – 08:27 | Nessun commento
Presentazione del primo Volume di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni Sessanta alla Spezia ed in provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello – Giovedì 10 Settembre al parco della Maggiolina e Venerdì 11 al Cinquale di Montignoso

Il primo Volume del libro di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni Sessanta alla Spezia ed in provincia” sarà presentato, nei prossimi giorni, alla Spezia, al …

Bocca amava dire che la città di mare dei piemontesi non era Genova ma La Spezia
9 Settembre 2020 – 08:16 | Nessun commento

Città della Spezia, 1° settembre 2020 – Mi ha fatto veramente piacere che, nell’occasione del centenario di Giorgio Bocca, prima Alberto Scaramuccia e poi Davide Besana, figlio della moglie Silvia Giacomoni, abbiano ricordato il legame …

I due tesori di San Pietro
5 Settembre 2020 – 09:14 | Nessun commento
I due tesori di San Pietro

Città della Spezia, 30 agosto 2020 – San Pietro Vara, tipico insediamento di fondovalle, nato come luogo di scambi all’incrocio tra la Val di Vara, poco prima di Varese Ligure, e quella del Torza (Maissana), …

Il Monte dei Greci
1 Settembre 2020 – 08:19 | Nessun commento
Il Monte dei Greci

Città della Spezia, 23 agosto 2020
L’ALTA VIA
L’Alta Val di Vara è innanzitutto terra di montagna. Una montagna con una natura ancora selvaggia, anche se il rapporto uomo-natura è sempre stato molto intenso. Oggi lo è …

Presentazione del primo Volume di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni Sessanta alla Spezia ed in provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello – Sabato 5 Settembre ore 21 a Framura – Località Costa – Piazza della Chiesa
31 Agosto 2020 – 08:05 | Nessun commento
Presentazione del primo Volume di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni Sessanta alla Spezia ed in provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello – Sabato 5 Settembre ore 21 a Framura – Località Costa – Piazza della Chiesa

Sabato 5 settembre alle ore 21 a Framura (località Costa-piazza della Chiesa) si terrà la presentazione del primo Volume del libro di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. …

Gli anni Sessanta a Spezia: quando si cercava di preparare un “mondo nuovo”
29 Agosto 2020 – 14:47 | Nessun commento
Gli anni Sessanta a Spezia: quando si cercava di preparare un “mondo nuovo”

Gazzetta della Spezia, 20 Agosto 2020 –A noi spezzini, si sa, piace guardare la storia, la politica, insomma la vita dal buco della serratura di… via Prione. In tutto quello che accade in Italia, e …

Palestina schiacciata tra Israele e Emirati
27 Agosto 2020 – 23:24 | Nessun commento

Il Secolo XIX nazionale, 19 agosto 2020 – L’accordo tra Emirati Arabi Uniti e Israele dà espressione piena a un’alleanza che di fatto esisteva già, cementata da una visione geopolitica -la creazione di una sorta …

Arte e devozione nella “terra di Varese”
23 Agosto 2020 – 21:32 | Nessun commento

Città della Spezia, 16 agosto 2020 – Nel 1558 il canonico Antonio Cesena decise di scrivere la storia di Varese Ligure. La “Relatione dell’origine et successi della terra di Varese descritta dal r.p Antonio Cesena …

Presentazione del primo Volume di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni Sessanta alla Spezia ed in provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello – Venerdì 28 Agosto ore 21 a Chiavari – Piazzetta San Francesco
23 Agosto 2020 – 21:29 | Nessun commento
Presentazione del primo Volume di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni Sessanta alla Spezia ed in provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello – Venerdì 28 Agosto ore 21 a Chiavari – Piazzetta San Francesco

Venerdì 28 agosto alle ore 21 a Chiavari (piazzetta San Francesco) si terrà la presentazione del primo Volume del libro di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli …

Distruzione della natura e conversione ecologica
19 Agosto 2020 – 12:48 | Nessun commento

Micromega, 10 agosto 2020
Rileggiamoli insieme

Stefano Righetti, “Eco Inciviltà”, Mucchi, Modena, 2020
Alexander Langer, “Non per il potere”, Chiarelettere, Milano, 2012

“Eco Inciviltà” di Stefano Righetti, insegnante di Estetica, è un pamphlet filosofico ecologista appena pubblicato. Scritto come …

Dalla Valle di Lagorara al Monte Porcile
17 Agosto 2020 – 08:24 | Nessun commento
Dalla Valle di Lagorara al Monte Porcile

Città della Spezia, 9 agosto 2020
TRA IL ROSSO VIOLACEO E IL VERDE SMERALDO
Da Santa Maria di Maissana un ampio sentiero sterrato porta alla Valle di Lagorara e a una cava preistorica di diaspro rosso. La …