Presentazione di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello, Venerdì 11 novembre ore 17 a Sestri Levante, Sabato 12 alle ore 16 a Romito Magra
7 Novembre 2022 – 21:53

Presentazione di“Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia”di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello,Venerdì 11 novembre ore 17 Sestri Levante – Palazzo FascieSabato 12 novembre ore 16 Romito …

Leggi articolo intero »
Crisi climatica e nuove politiche energetiche

Economia, società, politica: anticorpi alla crisi

Quale scuola per l’Italia

Religioni e politica

Ripensare il Mediterraneo un compito dell’Europa

Il Secolo XIX nazionale, Rubrica Le idee »

La Spezia tra violenza e complicità. Il ruolo di industria militare e Marina
29 Novembre 2022 – 22:49 | Nessun commento

Il Secolo XIX Nazionale, 27 ottobre 2022

La marcia su Roma fu un colpo di Stato che segnò l’inizio della dittatura fascista e rese possibile un progetto autoritario già pensato in precedenza. Fin dal giugno 1919 negli ambienti nazionalisti e militari si ipotizzò un colpo di Stato contro il sistema parlamentare e l’avanzata dei socialisti. L’ambasciatore inglese, raccontando il complotto al ministro degli Esteri, scriveva di “un fondo di 12 milioni di lire sottoscritto dagli industriali della Lombardia, della Liguria e del Piemonte”.
La storia della Spezia, piazzaforte militare, è emblematica: una larvata dittatura militare fu anticipata già durante la Grande Guerra, quando il Consiglio Comunale fu sciolto per tre anni e il comandante in capo della Marina ebbe tutti i poteri. La regia fu delle forze, legate all’industria militare e alla Marina, che sostennero poi il fascismo. I proprietari dell’Ansaldo e della Cerpelli finanziarono, nel 1919, il giornale locale “Il Tirreno”. Un editoriale del 13 aprile 1920 invocò apertamente la dittatura militare:
“Ed ecco lanciata la grande parola. Un generale! È la dittatura militare. […] A mali estremi, rimedi estremi. Oggi ogni dottrina, ogni ragione di parte cessa davanti alla necessità della salvezza comune”. Leggi articolo intero »

Popularity: 1%

Alla scoperta di Carrodano,tra i ricordi di Coppi e i misteri del 1945
24 Novembre 2022 – 06:34 | Nessun commento
Alla scoperta di Carrodano,tra i ricordi di Coppi e i misteri del 1945

Città della Spezia, 23 ottobre 2022
UN PUNTO DI SNODO
Il nome Carrodano rimanda immediatamente a un casello autostradale della A12, Carrodano – Levanto. Il casello è maggiormente utilizzato da chi si reca a Levanto e nell’area …

Ricostruire la memoria, la nuova frontiera della battaglia inaugurata dalla Resistenza: come difendere oggi la libertà e i diritti civili
21 Novembre 2022 – 22:05 | Nessun commento

Biennale della Resistenza
Santo Stefano Magra
22 ottobre 2022
Intervento di Giorgio Pagano
storico, copresidente del Comitato provinciale Unitario della Resistenza
Sul tema di oggi il contributo di Gad Lerner sarà preziosissimo.
Lerner è infatti autore, con Laura Gnocchi, di “Noi …

La brigata garibaldina Ugo Muccini Racconto sui partigiani e le partigiane della Val di Magra – Santo Stefano Magra, Biennale sulla Resistenza – 21 ottobre 2022
18 Novembre 2022 – 10:10 | Nessun commento

La brigata garibaldina Ugo Muccini Racconto sui partigiani e le partigiane della Val di MagraSanto Stefano MagraBiennale sulla Resistenza – 21 ottobre 2022Conferenza di Giorgio Pagano
Sulla storia della Brigata garibaldina Ugo Muccini non mancano le …

Spezia nei giorni della marcia su Roma – Seconda parte
9 Novembre 2022 – 22:33 | Nessun commento
Spezia nei giorni della marcia su Roma – Seconda parte

Città della Spezia 19 ottobre 2022
UN COLPO DI STATO PREPARATO DA TEMPO
La marcia su Roma non fu un “bluff”, un evento folcloristico da minimizzare in sede storiografica e politica, ma un colpo di Stato che …

Spezia nei giorni della marcia su Roma – Prima parte
7 Novembre 2022 – 22:29 | Nessun commento
Spezia nei giorni della marcia su Roma – Prima parte

Città della Spezia 18 ottobre 2022
18 OTTOBRE 1922: LA MONTATURA DELL’AMMIRAGLIO TUR
Il 28 ottobre 1922, giorno della marcia su Roma, Spezia fu presidiata insieme da fascisti e militari. Il corteo fascista per le vie …

Calice, tra boschi e castelli
5 Novembre 2022 – 15:10 | Nessun commento
Calice, tra boschi e castelli

Città della Spezia 16 ottobre 2022
DA CASTELLO A CASTELLO
Uno dei sentieri più belli dell’Alta Val di Vara collega i castelli di Madrignano e Calice al Cornoviglio, tra boschi di castagni e magnifiche vedute dei due …

La marcia su Roma e le ultime “isole” di resistenza
3 Novembre 2022 – 22:27 | Nessun commento
La marcia su Roma e le ultime “isole” di resistenza

Patria Indipendente, 10 Ottobre 2022Giorgio Pagano
Il 28 ottobre 1922 fu la spallata finale di un “golpe” strisciante dispiegato per mesi in una lunga e continua azione violenta e sopraffattrice. Forte di coperture dei massimi apparati …

Le tante meraviglie di Rocchetta
30 Ottobre 2022 – 21:00 | Nessun commento
Le tante meraviglie di Rocchetta

Città della Spezia, 9 ottobre 2022
LA CHIESA DI SANTA GIUSTINA E PALAZZO VINCIGUERRA
Salgo a Rocchetta Vara con l’amico Tonino Marcobello – “guida ideale” per la visita di una bellissima zona dell’Alta Val di Vara, come …

Giorgio Pagano, Sandro Antonini e Giovanni De Luna a confronto sul Sessantotto – Venerdì 4 novembre ore 17 all’auditorium di Chiavari
30 Ottobre 2022 – 12:07 | Commenti disabilitati su Giorgio Pagano, Sandro Antonini e Giovanni De Luna a confronto sul Sessantotto – Venerdì 4 novembre ore 17 all’auditorium di Chiavari
Giorgio Pagano, Sandro Antonini e Giovanni De Luna a confronto sul Sessantotto – Venerdì 4 novembre ore 17 all’auditorium di Chiavari

Giorgio Pagano, Sandro Antonini e Giovanni De Lunaa confronto sul SessantottoVenerdì 4 novembre ore 17Auditorium di Chiavari
Venerdì 4 novembre alle ore 17 a Chiavari (Auditorium – Largo Pessagno) si terrà un’iniziativa sul Sessantotto, suddivisa in …

C’è una nuova destra, non c’è una nuova sinistra
28 Ottobre 2022 – 20:57 | Nessun commento
C’è una nuova destra, non c’è una nuova sinistra

Città della Spezia, 2 ottobre 2022
Il risultato elettorale ci ha consegnato una vittoria storica del partito di Giorgia Meloni. Se si guardano i voti assoluti, la destra ha sempre gli stessi 12 milioni di voti, …

Gli anni Sessanta a Lerici – La comunità giovanile – Quarta parte
26 Ottobre 2022 – 20:55 | Nessun commento
Gli anni Sessanta a Lerici – La comunità giovanile – Quarta parte

Gli anni Sessanta a Lerici
LA COMUNITÀ GIOVANILEQuarta Parte
Lerici In – 1° Ottobre 2022
La Beat generation preannunciò il Sessantotto, la sua ricerca di verità interiori contro l’immobilismo conformista sul piano delle mentalità e del costume: l’ispirazione …

Presentazione di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello, Giovedì 27 ottobre ore 17.30 a Sarzana – Sala della Repubblica
22 Ottobre 2022 – 20:50 | Nessun commento
Presentazione di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello, Giovedì 27 ottobre ore 17.30 a Sarzana – Sala della Repubblica

Presentazione di“Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia”di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello,Giovedì 27 ottobre ore 17.30 a SarzanaSala della Repubblica
I due Volumi del libro di Giorgio …

Ettore e Margherita, dalla provincia al mondo
22 Ottobre 2022 – 20:38 | Nessun commento
Ettore e Margherita, dalla provincia al mondo

Città della Spezia25 settembre 2022
ETTORE DAZZARA
L’articolo di oggi comincia soffermandosi sulla creatività di un “nonno”, come ho iniziato a fare con l’articolo dello scorso 22 agosto “Il parroco che ama la gente ‘quasi più di …

Ma votare è ancora utile?
20 Ottobre 2022 – 20:34 | Nessun commento
Ma votare è ancora utile?

Città della Spezia18 settembre 2022
“Ma votare è ancora utile?” è il titolo “provocatorio” di un’iniziativa che si terrà nei prossimi giorni, alla quale sono stato invitato come relatore.
Dico subito che penso che certamente occorre votare …

Convegno “Fari di pace” e manifestazione per la pace
Sabato 22 ottobre ore 9.30 Salone Conferenze di TeleliguraSud – ore 15.30 corteo da Piazza Chiodo a Piazza Europa
19 Ottobre 2022 – 20:49 | Nessun commento
Convegno “Fari di pace” e manifestazione per la pace<br />Sabato 22 ottobre ore 9.30 Salone Conferenze di TeleliguraSud – ore 15.30 corteo da Piazza Chiodo a Piazza Europa

CONVEGNO “FARI DI PACE” E MANIFESTAZIONE PER LA PACE
Sabato 22 ottobre ore 9,30 Salone Conferenze di TeleliguriaSudore 15,30 corteo da piazza Chiodo a piazza Europa

Gorbaciov e il sogno di un mondo nuovo
18 Ottobre 2022 – 20:34 | Nessun commento
Gorbaciov e il sogno di un mondo nuovo

Città della Spezia11 settembre 2022
La scomparsa di Mikhail Gorbaciov mi ha riportato con la memoria agli straordinari anni della fine della “Guerra fredda” e del sogno della pace mondiale. Nel luglio 1989, su invito del …

Storia di “Enrico”, l’ultimo disertore tedesco
15 Ottobre 2022 – 20:23 | Nessun commento
Storia di “Enrico”, l’ultimo disertore tedesco

Città della Spezia, 4 settembre 2022
Erich Heinrich Rahe se ne è andato a 97 anni. Era l’ultimo disertore tedesco combattente nella Resistenza italiana ancora in vita. Conosceva bene la nostra lingua, non solo per aver …

Presentazione di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello, Sabato 15 ottobre ore 16.30 a Tellaro – Oratorio in Selàa
13 Ottobre 2022 – 18:06 | Nessun commento
Presentazione di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello, Sabato 15 ottobre ore 16.30 a Tellaro – Oratorio in Selàa

Presentazione di“Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia”di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello,Sabato 15 ottobre ore 16.30 a Tellaroex oratorio in Selàa
Entrambi i Volumi del libro di …

Gli anni Sessanta a Lerici – Una fra le domeniche più belle della mia vita, parola di Pasolini – Terza parte
9 Ottobre 2022 – 23:24 | Nessun commento
Gli anni Sessanta a Lerici – Una fra le domeniche più belle della mia vita, parola di Pasolini – Terza parte

Gli anni Sessanta a Lerici
“UNA FRA LE PIU’ BELLE DOMENICHE DELLA MIA VITA”, PAROLA DI PASOLINITerza Parte
Lerici In
Negli anni Sessanta al ristorante “da Gino alla Calata” la media era di 600 coperti giornalieri da aprile …

Votare è indispensabile…ma dobbiamo fermarci per guardare il mondo con altri occhi
7 Ottobre 2022 – 11:57 | Nessun commento

L’ecoapuanosettembre 2022
La riflessione sulle prossime elezioni non può che partire da una amara constatazione: nei collegi uninominali ci sarà un solo candidato su cui si concentreranno i voti della destra, mentre i voti di tutte …

Riflessioni sul “popolo di destra” e sul “popolo di sinistra”
4 Ottobre 2022 – 22:00 | Nessun commento
Riflessioni sul “popolo di destra” e sul “popolo di sinistra”

Città della Spezia, 28 agosto 2022
Che succederà alle elezioni del 25 settembre? La risposta è, tutto sommato, abbastanza semplice.
In Italia convivono due “popoli” che hanno visioni del mondo diverse, insieme a molti tratti in comune, …

“Socialismo utopico, socialismo possibile”, Rino Genovese dialoga con Nicola Caprioni, Mario Amilcare Grassi (Celè) e Giorgio Pagano – Giovedì 13 ottobre ore 17,30 Sarzana Sala del Centro Sociale Via Brigata Partigiana Ugo Muccini
4 Ottobre 2022 – 21:55 | Nessun commento
“Socialismo utopico, socialismo possibile”, Rino Genovese dialoga con Nicola Caprioni, Mario Amilcare Grassi (Celè) e Giorgio Pagano – Giovedì 13 ottobre ore 17,30 Sarzana Sala del Centro Sociale Via Brigata Partigiana Ugo Muccini

“Socialismo utopico, socialismo possibile“
Rino Genovese dialoga con Nicola Caprioni, Mario Amilcare Grassi (Celè) e Giorgio Pagano
Giovedì 13 ottobre ore 17,30 a Sarzana
Sala del Centro Sociale Via Brigata Partigiana Ugo Muccini
Il libro di Rino Genovese “Socialismo …

Il parroco che ama la gente quasi più di Dio
2 Ottobre 2022 – 09:53 | Nessun commento
Il parroco che ama la gente quasi più di Dio

Città della Spezia, 21 agosto 2022
Anche quest’estate dedicherò alcuni articoli alla creatività di scrittori e artisti spezzini (si vedano, in questa rubrica, le quattro parti dell’articolo “Spezia civile e creativa”, 8, 16, 22 e 29 …

In memoria di Enrico, l’ultimo buon tedesco
29 Settembre 2022 – 10:42 | Nessun commento
In memoria di Enrico, l’ultimo buon tedesco

Patria Indipendente, 19 agosto 2022
Giorgio Pagano
Ci ha lasciati Erich Heinrich Rahe, l’unico disertore tedesco combattente nella Resistenza italiana ancora in vita. Partigiano della Garibaldi Gramsci nella IV Zona operativa, aveva 97 anni. Il suo mondo …

Enrico, il soldato delle SS diventato partigiano
27 Settembre 2022 – 22:40 | Nessun commento

Il Secolo XIX nazionale, 19 agosto 2022
A 97 anni ci ha lasciati Erich Heinrich Rahe, partigiano nella Brigata Garibaldi Gramsci nella IV Zona operativa, quella spezzina. Nome di battaglia “Enrico”, traduzione di entrambi i suoi …