La storia di una città unica raccontata dal suo ex Sindaco – di Sondra Coggio
26 Ottobre 2020 – 23:02 | No Comment

Il Secolo XIX, 23 ottobre 2020
<<la cosa che mi fa più piacere é che mi dicano che il primo volume del progetto “Un mondo nuovo, una speranza appena nata” non é solo un libro come …

Leggi articolo intero »
Crisi climatica e nuove politiche energetiche

Economia, società, politica: anticorpi alla crisi

Quale scuola per l’Italia

Religioni e politica

Ripensare il Mediterraneo un compito dell’Europa

Home » Ripensare il Mediterraneo un compito dell'Europa

Africa e Covid-19 Storie da un continente in bilico

a cura di in data 25 Maggio 2020 – 14:23Nessun commento

Africa e Covid-19 Storie da un continente in bilico

Il Covid-19 non ha risparmiato l’Africa. La diffusione è minore, ma rischiano di morire tra le 300 mila e i 3,3 milioni di persone. La salute dell’Africa è connessa con la nostra e con quella delle generazioni future. Per contrastare le pandemie dobbiamo considerare la salute un bene globale, ridurre la distruzione della natura e le diseguaglianze, cambiare il nostro rapporto con l’Africa. Ma in un continente con i sistemi della sanità e del welfare fragilissimi, non tutto è possibile. Servono informazione e diagnosi, più che il lockdown: dove regna l’economia informale l’uomo, per vivere, non può fermarsi. I blocchi hanno aggravato la crisi economica e sociale già in essere, scatenando proteste.
Sono questi i temi affrontati da Giorgio Pagano in “Africa e Covid-19 Storie da un continente in bilico”, ebook pubblicato da Castelvecchi per la collana ESC.
L’analisi dell’autore e le numerose testimonianze di esponenti delle Ong e delle società africane -in gran parte raccolte grazie al supporto dell’associazione ligure Januaforum e del Forum delle Attività Internazionali della Toscana- delineano il ritratto, dal punto di vista sia sanitario che economico, di un continente in bilico, dove per fortuna non mancano la creatività popolare e la solidarietà dal basso.

Giorgio Pagano
È stato sindaco della Spezia dal 1997 al 2007. È impegnato, con Water Right Foundation e Funzionari senza Frontiere, in progetti di cooperazione internazionale in Palestina e in Africa. Alla Spezia presiede l’Associazione Culturale Mediterraneo ed è copresidente del Comitato Unitario della Resistenza. È autore di La Spezia una città ritrovata (2002); Orgoglio di città (2007); La sinistra la capra e il violino (2010); Ripartiamo dalla polis (2012); Non come tutti (2014); Eppur bisogna ardir. La Spezia partigiana 1943-1945 (2015); Sao Tomé e Principe – Diario do centro do mundo (2016); Sebben che siamo donne. Resistenza al femminile in IV Zona operativa, tra La Spezia e Lunigiana, con Maria Cristina Mirabello (2017); Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni Sessanta alla Spezia e in provincia. Volume primo, con Maria Cristina Mirabello (2019).

Articolo de “La Nazione”
Articolo de “Il Secolo XIX”
Articolo di “Repubblica Liguria”
Articolo di “Africa Rivista”
Intervista a Tele Liguria Sud

Link per l’acquisto:
https://litedizioni.cantookboutique.com/it/products/africa-e-covid-19

Popularity: 3%