Presentazione di “Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia” di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello, Sabato 20 agosto alle ore 21 nel piazzale della parrocchia di S. Andrea a Levanto
11 Agosto 2022 – 22:09

Presentazione di“Un mondo nuovo, una speranza appena nata. Gli anni sessanta alla Spezia e provincia”di Giorgio Pagano e Maria Cristina Mirabello,Sabato 20 agosto ore 21 a LevantoPiazzale della parrocchia di S. Andrea
I due Volumi del …

Leggi articolo intero »
Crisi climatica e nuove politiche energetiche

Economia, società, politica: anticorpi alla crisi

Quale scuola per l’Italia

Religioni e politica

Ripensare il Mediterraneo un compito dell’Europa

Home » Economia, società, politica: anticorpi alla crisi

Lunedi 26 marzo ore 17 Biagio De Giovanni al CAMeC

a cura di in data 20 Marzo 2012 – 12:04Nessun commento

LUNEDI’ 26 MARZO ORE 17
BIAGIO DE GIOVANNI AL CAMeC

LIBERTA’ DEI MODERNI E CRISI DELL’OCCIDENTE
Presentazione del libro di BIAGIO DE GIOVANNI “Hegel e Spinoza – Dialogo sul moderno”

Biagio De Giovanni, già rettore dell’Università orientale di Napoli e presidente della Commissione istituzionale del Parlamento europeo, uno dei maggiori filosofi italiani, presenterà il suo ultimo volume con una conversazione che, affrontando i maggiori nodi del pensiero contemporaneo – dall’inquietudine della concezione dell’essere, della sua finitezza, alla dimensione della libertà e dei vincoli che si stringono nel mondo storico-, si cimenterà con i grandi temi politici relativi all’affermazione dello spirito pubblico. Riferendosi innanzitutto alle due fondamentali lezioni di Spinoza ed Hegel, De Giovanni interloquirà sulle radici dell’esercizio del potere e dello Stato. Tornare ad interrogarsi su di esse è condizione per affrontare la crisi dell’occidente, nelle sue diverse valenze, ricercando nuove risposte, forti, però, delle ragioni e del patrimonio della modernità. L’incontro sarà introdotto da Luca Basile, dell’Università di Bari.

DE GIOVANNI AL CAMeC:

SPINOZA FILOSOFO DELLA LIBERTA’ E DELLA VITA, CONTRO LA SOLITUDINE E L’OBBEDIENZA

Biagio De Giovanni, già rettore dell’Università orientale di Napoli e presidente della Commissione istituzionale del Parlamento europeo, uno dei maggiori filosofi italiani, ha presentato al CAMeC, invitato dall’Associazione Culturale Mediterraneo, il suo ultimo volume “Hegel e Spinoza dialogo sul moderno”. De Giovanni, con una lezione affascinante, ha  fatto capire di quale profondità e rigore sia stato capace il pensiero moderno; e come sia ancora utile, anzi necessario, riflettere su di esso per comprendere in modo non banale le categorie concettuali e il mondo in cui siamo immersi. Anche perché quel pensiero, se opportunamente interrogato, ha una sua ineludibile dimensione “politica”. Sia in Spinoza che in Hegel, ha detto De Giovanni, “la questione della libertà è centrale, in forme diverse ma egualmente decisive. Ambedue pensano che la libertà sia irrinunciabile realtà-verità della vita umana, la vera verità che abita il finito”. Per entrambi ha un ruolo centrale Machiavelli, il pensatore politico che ci richiama al “senso della politica come conflitto e mediazione, dentro il quale emerge la possibilità della libertà repubblicana”. Pur nell’affinità con l’universo di pensiero sia di Spinoza che di Hegel, De Giovanni è più vicino alla soluzione spinoziana, perché “salva” in maniera più radicale la finitezza delle cose mondane e garantisce maggiormente la libertà come essenza dell’umanità. E lo fa “garantendo il mondo delle passioni e dei sentimenti, dell’immaginazione e dell’imperfetto, in una parola la vita. Quella dell’Etica spinoziana è la vera alternativa al modello di Hobbes fondato sulle “passioni tristi” della paura e dell’obbedienza. In Spinoza “la politica non si impone alla vita, è la vita che si fa politica”. De Giovanni ha concluso citando una celebre frase del filosofo olandese: “il mio vero nemico è la solitudine”.

E’ possibile scaricare tutto il materiale in formato .ZIP dal seguente link:

Presentazione del libro di Biagio De Giovanni il 26-03-2012

Popularity: 11%