Africa e Covid-19 Storie da un continente in bilico
25 maggio 2020 – 14:23 | No Comment

Africa e Covid-19 Storie da un continente in bilico
Il Covid-19 non ha risparmiato l’Africa. La diffusione è minore, ma rischiano di morire tra le 300 mila e i 3,3 milioni di persone. La salute dell’Africa …

Leggi articolo intero »
Crisi climatica e nuove politiche energetiche

Economia, società, politica: anticorpi alla crisi

Quale scuola per l’Italia

Religioni e politica

Ripensare il Mediterraneo un compito dell’Europa

Home » Economia, società, politica: anticorpi alla crisi

Presentazione di “Podemos. La sinistra spagnola oltre la sinistra”

a cura di in data 7 maggio 2015 – 12:30Nessun commento
Invito 13 maggio 2015

Invito 13 maggio 2015

Presentazione di “PODEMOS. LA SINISTRA SPAGNOLA OLTRE LA SINISTRA”
di Matteo Pucciarelli e Giacomo Russo Spena
Mercoledì 13 maggio ore 17 Urban Center

L’Associazione Culturale Mediterraneo organizza, mercoledì 13 maggio alle ore 17 all’Urban Center di via Carpenino, la presentazione del libro di Matteo Pucciarelli e Giacomo Russo Spena “Podemos. La sinistra spagnola oltre la sinistra”. Saranno presenti gli autori.

Il tema affrontato nel libro è quello della crisi della sinistra. “Podemos” è la sorpresa della politica spagnola ed europea. Nasce dalla rivolta contro la “casta”, ma soprattutto dall’onda lunga del movimento degli indignados. Il suo gruppo dirigente proviene per formazione e cultura dal variegato mondo della sinistra radicale, e in Europa ha deciso di stare con il gruppo di Alexis Tsipras, di cui condivide il programma antiausterity. Ma il movimento preferisce presentarsi come “né di destra né di sinistra”, privilegiando la metafora del “basso contro l’alto”, del 99% contro l%. Di fronte alla sconfitta storica della sinistra, preferisce ripartire da zero. E’ un fenomeno che non mancherà di esercitare un forte impatto sul dibattito della sinistra ma anche sui destini dell’Unione europea.

Per informazioni sule attività dell’Associazione visitare il sito
www.associazioneculturalemediterraneo.com

La presentazione del libro “Podemos. La sinistra spagnola oltre la sinistra” è stata l’occasione per un confronto sui problemi della sinistra non solo spagnola ma anche italiana ed europea. L’autore, Matteo Pucciarelli, ha spiegato le ragioni del successo di questa forza politica nata nel gennaio 2014: “Podemos ha un programma di sinistra radicale, che vuole affrontare il problema delle diseguaglianze, ma la sua vera innovazione sta nel metodo: il potere al popolo, il programma e i candidati scelti con le primarie nel web”. “Al centro dell’iniziativa di Podemos -ha proseguito Pucciarelli- c’è la gente, contro la casta politica e i poteri finanziari; c’è l’idea del basso contro l’alto, del 99% contro l’1%: Podemos dice che non è né di destra né di sinistra perché la parola sinistra significa il vecchio, la classe politica che ha fallito, sia quella della sinistra riformista che quella della sinistra radicale. Non conta se si parla di sinistra, conta se si fa la sinistra”. In Italia, ha affermato Pucciarelli dopo il dibattito, “non c’è nulla che neanche lontanamente sia accomunabile all’esperienza di Podemos e nemmeno a quella greca di Syriza, e la responsabilità è tutta dei gruppi dirigenti della sinistra”. Le conclusioni sono state affidate a Giorgio Pagano, presidente di Mediterraneo: “Renzi ha spostato il Pd su posizioni centriste, la sinistra radicale è ferma al partitismo più stantio, ormai la sinistra è solo nella società, ma è molto frammentata: serve una nuova forza politica collegata alla società, radicale nei contenuti, che abbia come obbiettivo non l’unità della sinistra ma l’unità popolare, di tutte le forze che soffrono per le politiche di austerity”. Una forza, ha proseguito Pagano, “che non si accontenti della testimonianza ma che voglia governare e conquistare la maggioranza: senza questa forza popolare e sociale la crisi della democrazia rappresentativa si aggraverà, e crescerà l’astensionismo alle elezioni”.

E’ possibile scaricare i documenti ai seguenti link:

Espresso.Repubblica.it 1

 

Espresso.Repubblica.it 2

 

Popularity: 9%